Standard Bengal – Snow Bengal

CORPOGatto di dimensioni medio-grandi, muscoloso, allungato e robusto.
Le zampe sono di media lunghezza, muscolose e solide. I piedi sono grandi e rotondi.
La coda è  di media lunghezza e spessa con l’estremità arrotondata.
TESTALa testa è massiccia, leggermente più lunga che larga con contorni arrotondati e con muso solido e largo. Il profilo è leggermente incurvato.
La curva della fronte, leggermente arrotondata, raggiunge dolcemente la base del naso,   senza stop,   e continua in una linea praticamente diritta se non leggermente convessa fino alla punta del naso.
Gli zigomi sono alti e pronunciati.
Il naso è largo con il tartufo che presenta un rigonfiamento tipico. La testa è piccola in rapporto al corpo ma senza esagerare. L’espressione del Bengal deve allontanarsi il più possibile da quella di un gatto domestico.
Il collo è lungo e solido.
ORECCHIELe orecchie  sono di dimensioni medio-piccole e leggermente inclinate in avanti  con  estremità arrotondata  e “l’impronta del  pollice”  sull’esterno dell’orecchio.
OCCHIGli occhi  sono  larghi  ed  ovali.  Sono posizionati distanti e leggermente inclinati.
Bengal: sono accettati tutti i colori eccetto il blu e l’acquamarina
Snow Bengal: il colore dev’essere blu intenso.
PELLICCIALa pelliccia è corta, densa, luccicante  e setosa, ben aderente al corpo.
La  pelliccia  può  essere come cosparsa d’oro, effetto che viene chiamato “glitter”.
Questa tonalità tuttavia non è avvantaggiata rispetto a quella senza “glitter”
COLORESono riconosciuti due tipi di disegno:

spotted e rosette (quest’ultime sono preferite)
Spot e rosette sono disposte a caso o allineate orizzontalmente.
Le rosette sono composte almeno da due colori differenti e possono avere sia la forma di un’impronta di una zampa , sia di una punta di freccia sia di un anello.
Sono preferite ai semplici spot , ma non sono obbligatorie.
Comunque sia il contrasto con il colore di fondo deve essere estremo, con delle forme distinte e dei bordi netti.
Le spalle sono coperte da un disegno marmorizzato mentre le zampe e la coda sono a spot o ad anelli
Il ventre deve presentare degli  spot
Sulla testa il maquillage tipico dei gatti tabby è particolarmente marcato.
Il mento, la gola, il fondo del mantello del ventre e l’interno delle zampe è bianco sporco, il più chiaro possibile.
I motivi spotted e rosette concorrono nella stessa classe
 
marbled
Il motivo marbled è differente dal motivo blotched.
Qui le marche del blotched sono allungate orizzontalmente al punto da somigliare alle venature del marmo o alle marche della pantera longibanda
Le bande di colore del fondo devono essere larghe tanto quanto le venature.
La preferenza deve essere data al mantello che presenta almeno tre tonalità: il colore di fondo, il colore delle marche e il colore intenso che sottolinea queste marche.
Il contrasto deve essere estremo.
Il ventre deve comunque presentare dei disegni.
Sulla testa il maquillage tipico dei gatti tabby è particolarmente marcato.
Il mento, la gola, il fondo del mantello del ventre e l’interno delle zampe è bianco sporco, il più chiaro possibile.
I motivi spotted e rosette concorrono nella stessa classe

Lo Snow Bengal è un gatto point. Le marcature point hanno lo stesso colore del Bengal. Il corpo è leggermente più chiaro,  ma contrariamente a quanto accade per gli altri gatti point, è leggermente colorato con il corrispondente colore point e presenta disegni evidenti. 
Sono riconosciuti i seguenti colori:

Brown tabby spotted
Brown tabby marbled
Seal tabby spotted point / sepia / mink
Seal tabby marbled point / sepia / mink
DIFETTISpot allungati che sembrano un disegno mackerel ripartizione delle macchie non conforme alla descrizione
Corpo troppo massiccio

Difetti che precludono il CAC:      
ventre senza disegno
Profilo concavo

Difetti da squalifica
Medaglione, bikini e macchie bianche in generale

Scala dei punti

Corpo                                                 30 punti

Testa                                                   20 punti

Occhi                                                 10 punti

Tessitura della pelliccia                    10 punti
Colore e disegno della pelliccia        25 punti

Condizioni                                            5 punti

Estratto da Standard di Razza AFeF   v01 – Agosto 2012