Pedigree per gatti di razza

Il pedigree non è un optional… è la carta d’identità del gatto di razza, ti racconta la sua storia e lo accompagna per tutta la vita. Per un gatto di razza il pedigree riconosciuto dal Ministero è necessario. Vuoi saperne di più? Leggi QUI!

AFeF è autorizzata dallo Stato italiano ad emettere pedigree per i gatti di razza, il certificato di iscrizione del gatto nel Libro Genealogico di AFeF è garanzia che il gatto è di razza. Il pedigree, emesso e stampato dall’Ufficio Origini di AFeF, viene spedito all’allevatore che ne fa richiesta.

Sei un allevatore?

Hai già inviato la tua denuncia di nascita ad AFeF, hai ricevuto dal nostro Libro Origini il numero di registrazione della cucciolata e vuoi iscrivere i tuoi gattini al nostro Libro Genealogico?

Compila il modulo online che trovi QUI.

Ricorda che se la tua cucciolata è stata registrata nel Libro Origini di AFeF, le nostre Norme Tecniche (art. 5.7) prevedono l’obbligo di richiesta del pedigree entro e non oltre i 6 mesi dalla nascita per poter usufruire della tariffa base; i pedigree devono essere richiesti contestualmente per tutti i cuccioli presenti nella denuncia di nascita.

Importante! Se sei un allevatore AFeF e contestualmente al pedigree richiedi anche il passaggio di proprietà, quest’ultimo è gratuito!

Se sei il proprietario di un gatto iscritto al nostro Libro Origini, in caso di smarrimento, distruzione o deterioramento del pedigree è possibile richiedere un duplicato.

Per ulteriori informazioni scrivi a info@afef.eu